LUISS

LUISS Job Exchange

Federica Colapaoli

Federica ColapaoliMi chiamo Federica Colapaoli, laureata alla facoltà di Giurisprudenza della LUISS Guido Carli il 27 Ottobre 2010, con votazione di 106/110 in materia di diritto penale (titolo della tesi “Art. 586 c.p.. Aspetti controversi e nuovi orientamenti – Relatore Prof. D’Ambrosio), la mia grande passione. Uscita dall’Università ho svolto la pratica forense presso uno studio legale specializzato in diritto civile, del lavoro e di famiglia, che in particolare segue su tutto il territorio nazionale un’Azienda produttrice leader nel settore degli elettrodomestici, computer e smartphones.
Nel 2013, a seguito di selezione, sono poi diventata Mediatore (ai sensi del D.Lgs. nr.28/2010) presso la Camera di Commercio di Roma, una professione che mi affascina perché – oltre a permettermi di interagire in maniera professionale con le persone – mi da modo di apprendere le dinamiche relazionali tra diversi soggetti, dando spazio al lato personale, ma sempre avendo come fine la risoluzione delle controversie.
Anche se non ho la certificazione TOEFL, ho un elevato livello di conoscenza della lingua inglese, che pratico quotidianamente grazie agli affetti che mi legano agli Stati Uniti. Sono in grado di utilizzare il pacchetto Word Office della Microsoft, e conosco la navigazione in internet utilizzando tanto Windows Explorer che Firefox o Safari, della Apple. L’esperienza che più mi ha cambiata, tuttavia, è stata nell’estate del 2013, in occasione di un viaggio in America (e precisamente a Boston) che ha ribaltato tutte le mie prospettive. In quell’occasione ho potuto frequentare due studi legali (il più prestigioso è il Sullivan&Worcester, sito nel Financial District della città) che hanno aperto la mia mente, facendomi vedere le abissali differenze tra la realtà imprenditoriale italiana e quella praticata nel Nuovo Continente. Dalle persone ho invece assimilato un diverso modo di concepire il mondo del lavoro, specialmente all’interno delle Companies, fatto di passione (al primo posto), tanto impegno e determinazione, e la continua voglia di crescita, professionale e personale. Perché il cambiamento è visto come un valore, e non come una limitazione da temere. Ho pertanto imparato ad essere fiduciosa nel futuro, a non cedere nelle difficoltà della vita e ad impegnarmi a fondo per il raggiungimento dei miei obiettivi. Never back down!Adoro viaggiare e fare esperienza all’estero, e sono disponibile a trasferirmi in altre città o stati.

Al fine di migliorare la tua esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookie di profilazione di terze parti. Chiudendo questo banner o accedendo ad un qualunque elemento sottostante acconsenti all’uso dei cookie.